Qual è la nostra opinione sul macinacaffè manuale BIALETTI?

Cosa c'è di meglio di un buon caffè appena macinato al mattino, il cui solo profumo fa venire voglia di alzarsi dal letto. Volete acquistare un macinacaffè e non sapete quale scegliere tra tutti i modelli presenti sul mercato? Vi raccontiamo il macinacaffè manuale da BIALETTI

Qual è il valore del marchio BIALETTI?

Come si può intuire dal suono del nome, BIALETTI è un marchio italiano, oggi tra i leader caffettiere e macinacaffè. Conosciuta in tutto il mondo per la qualità e il design dei suoi prodotti, BIALETTI presenta il suo nuovo modello di macinacaffè moderno e pratico. 

Questo marchio è spesso la scelta unanime dei clienti, il loro i modelli attirano immediatamente l'attenzione grazie al loro design semplice e raffinato che conferisce immediatamente all'oggetto un aspetto contemporaneo che si adatta perfettamente all'arredamento della vostra cucina. Questo modello è in linea con lo spirito BIALETTI di tecnologia, qualità e design. Abbiamo indagato per vedere se il loro macinacaffè manuale è all'altezza di tutte queste promesse.

Il macinacaffè manuale di BIALETTI

Si tratta di un macinacaffè manuale in ABS, molto resistente e di buona qualità. Realizzato per uso domesticoÈ disponibile in rosso o nero. Il macinacaffè è largo 115 centimetri, profondo 85 centimetri e lungo 215 centimetri. È quindi abbastanza piccolo e compatto da poter essere riposto facilmente. È dotata di una mola conica, ma ciò che la rende diversa dalle altre smerigliatrici è che è realizzata in ceramica.

In generale, mole coniche offrono una qualità di macinatura dei chicchi di caffè molto superiore alla media. Le sue mole non sono solo coniche, ma anche in ceramica, il che consente di macinare i chicchi in modo pulito e uniforme. Questa tecnologia è molto utile per tutti i tipi di caffè, perché non si attacca al fondo del contenitoreSappiamo che un caffè compattato è un caffè che non sprigiona tutti i suoi aromi. Questo è particolarmente interessante quando si lavora con caffè oleosi o molto profumati che tendono a depositarsi sul fondo del contenitore. È quindi possibile utilizzare qualsiasi tipo di chicco su questa macchina, la polvere sarà sempre aerata. Questa tecnologia è anche molto durevole nel tempo, poiché la ceramica è indistruttibile. 

Il mulino BIALETTI ha un sistema di tacche che offre diversi modi per macinare il caffè. Dispone di un contenitore graduato per la polvere di caffè, la cui graduazione viene effettuata in base al numero di tazze. Il contenitore è in plastica, quindi è consigliabile prendere un piccolo pennello per raccogliere i chicchi di caffè attaccati ai lati.

La nostra opinione sul macinacaffè BIALETTI

Il marchio BIALETTI non delude mai e anche in questo caso è un successo. Ha mantenuto le sue promesse combinando design, qualità e tecnologia. I materiali utilizzati sono tutti molto resistenti:

  • ABS per la carrozzeria;
  • ruota ceramica conica ;
  • meccanismo e impugnatura in acciaio.

Il risultato è un prodotto che dura quasi per sempre. L'ABS del corpo esterno è lo stesso di quello delle macchine da caffè, è altamente resistente agli urti e supporta molto bene il meccanismo interno. Questo meccanismo in acciaio Il materiale finemente lavorato è anche molto resistente e il manico è in acciaio, il che rende il prodotto infrangibile. Infine, ciò che contraddistingue questo prodotto in termini di qualità è la mola in ceramica che fa la differenza. Si tratta di una scelta sorprendente ma efficace, poiché la ceramica è molto affilata e il macinino macina i chicchi di caffè senza alcuno sforzo.

Si possono notare anche le diverse tacche che permettono di creare diversi macine per tutti i tipi di caffè. Una macinatura grossa se si vuole preparare un caffè in una caffettiera a pistoni, oppure una macinatura più fine per gli espressi o i caffè turchi. Tuttavia, il macinino non è progettato per macinare il caffè per una macchina di tipo RoK, in quanto richiede un macinino a micromacchina. Oltre a essere un prodotto di qualità, il macinacaffè BIALETTI ha un prezzo piuttosto interessante, compreso tra 20 e 30 euro.

Se si potesse incolpare di qualcosa, sarebbe il materiale del contenitore di plastica. Con materiali così ben scelti per il resto del mulino, avremmo preferito che il marchio optasse per un vetro non elettrostatico, ma con la plastica la polvere di caffè si attacca alle pareti del recipiente e bisogna usare una spazzola per recuperarla. 

Ecco cosa c'è da sapere sul mulino manuale BIALETTI.

Lascia un commento